Sono nato il 10 Novembre del 1969 a Roma e sono cresciuto a Zagarolo, dove vivo tutt'ora. Sono il Presidente del Consiglio regionale del Lazio.

Daniele Leodori
Giorno della memoria

Oggi abbiamo dedicato un omaggio speciale a Shlomo Venezia, sopravvissuto ad Auschwitz, scomparso due anni fa. Con il presidente Riccardo Pacifici e la vedova Marika Venezia abbiamo piantato nel Parco della Pace del Consiglio regionale del Lazio un albero di ulivo nel ricordo di chi ha avuto la forza, la lucidità, l’intelligenza di trasformare l’amarezza dei suoi ricordi in energia positiva. Di chi ha voluto dedicare la propria vita a trasmettere a tutti noi, e ai più giovani, la propria drammatica esperienza.

Da domani, poi, nei 378 comuni del Lazio, distribuiremo in tutte le biblioteche pubbliche il libro di Shlomo Venezia, “Sonderkommando Auschwitz“, una testimonianza unica nel suo genere sull’atrocità delle camere a gas.

Un ringraziamento particolare alla signora Marika e ai figli Mario, Alessandro e Alberto che hanno scelto di essere con noi oggi pomeriggio, nonché al presidente Pacifici e ai rappresentanti della Comunità ebraica di Roma, vittima in questi giorni di atti intimidatori attribuibili a qualche folle, a qualche stupido, che, ne siamo sicuri, non la spunterà.

, , ,

comments powered by Disqus