Sono nato il 10 Novembre del 1969 a Roma e sono cresciuto a Zagarolo, dove vivo tutt'ora. Sono il Presidente del Consiglio regionale del Lazio.

Daniele Leodori
loghi_consiglio

Settantuno anni fa il mondo vedeva in faccia l’orrore. Il giorno della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz, l’umanità prendeva coscienza della violenza e dell’odio più cieco. Oggi come ieri, ricordare significa celebrare la libertà. Per questo ho disposto che le bandiere del Consiglio regionale del Lazio restino a mezz’asta per la giornata di oggi, 27 gennaio, per esprimere rispetto e vicinanza alle sofferenze dei sopravvissuti e delle loro famiglie, che sono le sofferenze dell’uomo.

,

comments powered by Disqus